Il “Milan Antiquarian Book Fair” si svolgerà dal 27 al 29 ottobre, nella suggestiva cornice di Villa Necchi Campiglio

“Milan Antiquarian Book Fair 2023” è la prima edizione di un nuovo appuntamento che Alai (Associazione librai antiquari d’Italia) ha deciso di riportare nel capoluogo lombardo. La scelta di una delle ambientazioni più prestigiose di Milano, Villa Necchi Campiglio, è sinonimo della qualità dell’evento, dei contenuti e degli espositori coinvolti, che rappresentano il meglio del panorama italiano e internazionale dell’antiquariato librario.
 
La mostra si articola negli spazi dell’ex-tennis e in alcuni locali della villa, allestiti per ospitare libri antichi e volumi rari per ogni gusto e interesse culturale. L’Alai torna quindi a esporre con una propria manifestazione in esclusiva, dopo gli anni di riuscita collaborazione con il Salone della Cultura e il successo della mostra veneziana a Palazzo Pisani-Revedin nel febbraio scorso.

La “Milan Antiquarian Book Fair” si terrà il 27, 28 e 29 ottobre prossimi. La mostra vedrà la partecipazione di oltre 40 librerie antiquarie, tutte associate all’Alai o all’Ilab/Lila. L’accesso alla mostra sarà da via Mozart 12, nei pressi della fermata Palestro della Linea 1 della metropolitana. Gli orari di apertura sono: venerdì 27, dalle 18 alle 21; sabato 28, dalle 10 alle 19 e domenica 29, dalle 10 alle 17. Il biglietto di 5 euro dà accesso alla sola mostra, al fine di garantire per tempo una migliore fruizione dell’evento espositivo. È già possibile acquistare il biglietto seguendo questo collegamento.