Tree Houses, Dawson Lake (Virginia)

Si trova nei boschi della Virginia il complesso alberghiero composto da diverse case costruite sugli alberi

Vuoi trascorrere le vacanze in Virginia e cerchi un hotel che abbia tutti i comfort ma allo stesso tempo sia ecosostenibile? Allora c’è un posto che fa al caso tuo. Immerso nei boschi di Dawson Lake, sorge un resort di lusso, composto da tante piccole costruzioni sostenibili e ad impatto zero, progettato dallo studio di architettura Peter Pichler (PPA). Tante piccole case sugli alberi dotate di ogni comodità che garantiscono ai propri ospiti un’esperienza unica, totalmente immersi nella natura. Le costruzioni sono caratterizzate da tetto a falde e sono realizzate per evocare l’acero, il pioppo e le querce circostanti.

Le Tree Houses sono il primo progetto dello studio di architettura milanese negli Stati Uniti. Peter Pichler non è nuovo a questo tipo di costruzioni, avendo già realizzato sulle Dolomiti un progetto simile. Le case sugli alberi di Dawson Lake si sviluppano su due livelli e variano da superfici di 35 a 45 metri quadrati. Interamente realizzate con legno locale, comprendono al piano terra una piccola zona lettura e un salotto, e al primo piano una camera da letto e un bagno con vista mozzafiato sui boschi circostanti. Il resort è stato progettato per avere il minor impatto possibile sull’ambiente.