Dimmi perché?

Perché il pranzo di Natale ti rimane sempre sullo stomaco ma tutti gli anni non riesci a dire no

Perché la tua amica del cuore ti chiede un semplice abbraccio e tu non riesci a dire di si

Perché ti arrabbi sempre e solo con le persone alle quali vuoi più bene 

Perché sai bene che vivi in un mondo sempre più storto, ma hai sempre meno voglia di raddrizzarlo

Perché per due settimane non hai scritto questa rubrica con la scusa che le feste e il Natale ti deprimono da sempre, ma non fai mai niente per fare in modo che non accada più 

Perché più tempo passa e più senti di aver bisogno di amore ma sei sempre meno disposto ad amare 

Perché non parli finalmente con il tuo vicino e fate la pace, che tanto non vi ricordate nemmeno più perché avevate litigato 

Perché ti affanni a correre per fare regali inutili e ogni anno pensi che vorresti liberarti dalle ipocrite tradizioni che qualcuno ha scelto per te e nelle quali tu hai smesso da sempre di credere 

Perché hai comprato in anticipo un corso di yoga e poi hai smesso di andarci

Perché compri sempre più spesso cose online anche se sai che non ti farà stare meglio, ma stai solo inquinando il pianeta e accrescendo il potere economico di pochi ricchi, pure un po’ stronzi

Perché tutti si affannano a impegnarsi per salvare il pianeta quando poi del pianeta a chi potrebbe davvero fare qualcosa per salvarlo, non gliene frega assolutamente nulla

Perché visto che il sole sorge tutti i giorni e tramonta tutte le sere, hai dimenticato quale grande meraviglia sia vivere e assistere ad una bella alba e ad un fantastico tramonto 

Perché gli anziani invecchiando diventano più cattivi e meno aperti verso gli altri, quando invece dovrebbe essere il contrario

Perché non abbracci più nessuno e non baci più chi ami, ma fantastichi di avere amplessi complessi con tutto il resto del mondo

Perché a 15 anni scrivevi poesie e adesso al massimo leggi l’oroscopo su Internazionale pensando che chi lo scrive sia un poeta

Perché prometti a te stesso e a chi ti vuole bene e si interessa a te, che dal prossimo anno mangerai meglio, farai più sport e ascolterai di più il tuo corpo e le tue emozioni e poi rinunci al primo ‘All you can eat” con gli amici

Potrei continuare con molti altri perché,

ma ditemi voi i vostri perché …anzi scrivetemeli!!!

G.

__

Ti è piaciuto questo articolo? Se avete domande o temi da proporre scrivete a redazione@secondamanoitalia.it