(Shutterstock.com)

Pasta gratinata

Durante il periodo della bella stagione un buon primo è sempre gradito e può essere preparato rapidamente, con pochi ingredienti e impegno. La pasta gratinata ha un sapore che soddisfa all’unanimità perché senza l’aggiunta di pomodoro e con una crosta leggera rende la pasta croccante in superficie e cremosa all’interno, nel cuore, farcita con besciamella e formaggio filante di qualità. La besciamella è preferibile prepararla in casa perché più genuina. Ne basta poca per dare un gusto gradevole al palato.
Oltre a una versione bianca questa pasta può essere realizzata con l’aggiunta di altri ingredienti come salame e verdure. Il tempo di preparazione aumenta quindi si può preferire l’una o l’altra ricetta in base alla disponibilità di tempo.

INGREDIENTI

(per 4 persone)

  • 320 gr di pasta
  • Besciamella (1 bicchiere di latte, 2 cucchiai di farina, 2 noci di burro, sale)
  • Prezzemolo tritato
  • Formaggio fondente dolce
  • Una confezione di stracchino
  • Pepe nero
  • Sale

Procedimento

  • Cuocere la pasta e scolarla ancora al dente.
  • Preparare la besciamella.
  • Tritare il prezzemolo fresco.
  • Tagliare a strisce sottili il formaggio fondente.
  • Scolare la pasta e distenderla in una pirofila amalgamando con la besciamella e lo stracchino a ciuffi.
  • Spargere il prezzemolo e il pepe nero in scarsa quantità.
  • Riporre in forno per circa 15 minuti alla temperatura di 180° finché non si formi in superficie una crosticina dorata.
  • Impiattare.

Variante con salame

Questa pasta può essere naturalmente arricchita con del salame a scelta. Tra gli abbinamenti più neutri e leggeri c’è quello col prosciutto cotto mentre una variante più decisa può essere preparata con strisce di speck stagionato, prosciutto crudo di montagna o bresaola. Un versione più light e vegetariana può contenere zucchine tagliate a julienne come pure melanzane precedentemente sbollentate o ancora meglio grigliate. Le verdure dolci di stagione saranno particolarmente apprezzabili rispetto ad altre dal sapore più agro.