Il caso di studio dell’Aeroporto di Orio al Serio come azienda Bike Friendly è stato portato all’appuntamento internazionale di Velo-city

La società di gestione ha deciso di dotare l’aerostazione dei punti di assistenza tecnica e logistica, tra cui la Airport Bike Room, a beneficio di quanti fanno uso della bicicletta e previsto, nell’ambito della piattaforma di raccordo con la futura stazione capolinea del treno, un servizio Rent a Bike. Inoltre, siamo in pista per l’appuntamento con Bergamo Brescia Capitale della Cultura 2023, per consentire di visitare anche in bicicletta i territori delle due province“. Ospite dell’appuntamento internazionale di Velo-city 2022 a Lubiana, il presidente di SACBO, Giovanni Sanga, ha portato il case study dell’Aeroporto di Milano Bergamo, certificata come Azienda Bike Friendly grazie agli esperti della Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta.

La certificazione FIAB Azienda Bike Friendly riconosce ufficialmente le realtà che si contraddistinguono per aver realizzato al proprio interno un ambiente di lavoro che promuove e sostiene l’utilizzo della bicicletta. Per ogni area sono definite numerose misure che prevedono azioni specifiche da implementare, con l’obiettivo di aiutare le imprese a migliorare e promuovere la ciclabilità. SACBO e l’Aeroporto di Milano Bergamo hanno ricevuto la certificazione livello Argento.