Ottimi dati per Tesla a Giugno (Yauhen_D / Shutterstock.com)

L’auto di Elon Musk si è stabilita al gradino più alto del podio, nella classica e ormai consueta classifica di fine mese.

Come ogni inizio mese, andiamo a guardare le vetture più vendute sul lato della trazione elettrica in Europa. Questo mese vede Tesla Model Y sul gradino più alto in Europa secondo il rapporto di Jato.

Nel mese di giugno sono state immatricolate in Europa, poco più di un milione di auto, in calo rispetto al milione e 268 mila dell’anno scorso. Il calo è di circa il 17% ed è un dato davvero preoccupante, addirittura da sottolineare una decrescita mensile che non si registrava dal 1993.

Ad ogni modo i SUV e le auto elettrificate sono davvero molto apprezzate dalle persone. In particolare i SUV sono calati del 7% in confronto a un calo complessivo ben più ampio.

Le elettriche sono diminuite del 8% rispetto al 2021, ma hanno acquistato un’importante quota di mercato. L’aumento arriva al 20% della quota complessiva del mercato. Un dato davvero molto importante e che è superiore rispetto al diesel.

I veicoli elettrici che hanno avuto maggiore successo sono stati Tesla Model Y e successivamente Fiat 500, che però si ferma a circa 7000 unità vendute contro le 16 mila di Tesla.

Al terzo posto Abbiamo Tesla Model 3, con circa 6000 unità vendute.

Notiamo quindi come questa definizione di classifica permetta di comprendere come anche i segmenti siano davvero molto variegati nella loro definizione della trazione elettrica. Tesla Model Y, infatti, non è chiaramente paragonabile al medesimo segmento di Fiat 500 e neanche Tesla Model 3.

La mobilità sostenibile quindi interessa una grande varietà di persone che non rientrano solo all’interno di un unico segmento.