Ottime notizie per tutte le elettriche in USA ( ﹏﹏﹏﹏﹏ / Shutterstock.com)

Il Brand Automotive Californiano, avrebbe deciso di aprire la possibilità di rifornirsi presso le proprie colonnine di ricarica proprietaria, alle altre auto elettriche. Tutto questo solo negli Stati Uniti, però.

Tutti noi sappiamo come le colonnine di ricarica elettrica siano fondamentali per le case Automotive. Tesla è stata una delle prime case Automotive, che ha creduto fortemente nell’elettrico e ha sviluppato una linea di auto semplicemente e solamente 100% elettriche.

Tesla però non si è limitata solamente a produrre auto, ma anche ha realizzato una rete di ricarica proprietaria. Detto in altre parole, ha realizzato nel territorio statunitense, e non, dei luoghi di ricarica utilizzando la propria tecnologia e declinando l’accesso solo alle auto Tesla.

Tutto questo, però, era qualcosa di troppo esclusivo, mentre ora si parla di una apertura verso le auto elettriche di qualsiasi Brand negli Stati Uniti d’America.

Ad onor del vero, nel novembre del 2021 in Europa, e precisamente in Olanda, erano state realizzate alcune sperimentazioni. In Olanda Tesla aveva realizzato dei progetti pilota circa la condivisione delle sue colonnine di ricarica elettrica, anche alle altre auto.

Secondo quanto si apprende on-line, la casa californiana stava ragionando seriamente nel realizzare l’apertura delle colonnine di proprietà anche alle altre auto negli Stati Uniti d’America. Questa notizia arriva non dalla casa californiana, ma dall’amministrazione Biden che ha infatti creato un preciso riferimento alla casa Automotive nell’utilizzo altre vetture presso i supercharger.

Secondo quanto si apprende on-line, la data di debutto dovrebbe essere entro la fine di quest’anno. Ovviamente questa è un’azione commerciale molto interessante da valutare.

Tutti noi siamo in attesa di questa apertura e del riscontro in termini di ritorno di immagine da parte di Tesla, ma anche ritorno ad investimenti. Chiaramente la casa Automotive non aprirà gratuitamente le proprie colonnine di ricarica e quindi si parla anche di un ritorno di investimento iniziale.