Novità importanti per la città di Taranto (Shutterstock.com)

Con un investimento di 300 milioni di euro è stato inaugurato il cantiere bus Rapid Transit nella città di Taranto.

Poche ore fa è stato inaugurato il cantiere che andrà a rivoluzionare il servizio di trasporto pubblico urbano della città di Taranto.

Questo investimento andrà a modificare radicalmente la vita dei lavoratori ma anche degli studenti e dei pendolari.

I primi a poter beneficiare di questi autobus saranno i cittadini e i visitatori che già nel 2025 arriveranno nella città di Taranto.

Un modo green per spostarsi e viaggiare in modo ecocompatibile e con finanziamenti arrivati direttamente dall’Europa.

Per l’inaugurazione sono arrivate le più alte cariche dello stato, compreso Matteo Salvini in qualità di vice presidente del consiglio e Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti.

Anche il sindaco di Taranto, Rinaldo Melucci, ha voluto esprimere la propria felicità nel dichiarare come l’inaugurazione sia una bellissima giornata simbolica e ricca di opportunità per il territorio.

Una rete di autobus che riuscirà a cambiare radicalmente il modo di spostarsi all’interno della città di Taranto e che potrà permettere quindi di ridurre l’inquinamento ambientale per quanto riguarda il settore della mobilità sostenibile e del trasporto pubblico.