Ecco pronto un nuovo motore elettrico (VanderWolf Images / Shutterstock.com)

Il gruppo italo-statunitense ha fatto sapere che è partita la produzione di un nuovo motore completamente elettrico.

La mobilità sostenibile non dorme mai e neanche gli annunci delle case automobilistiche.

Quello che è arrivato oggi è l’annuncio da parte di Stellantis, circa un nuovo motore da 156 cavalli prodotto in Francia. Una buona potenza quindi per essere utilizzato nelle vetture compatte e nelle medie, come ad esempio la nuova Peugeot 208 elettrica, ma anche la Jeep Avenger e Opel Mokka.

Con 260 Newton metro di coppia e una batteria da 54 kWh, riesce ad avere un’autonomia di circa 400 km. Un nuovo step importante per il processo di elettrificazione di tutto il gruppo.

Chiaramente il progresso tecnologico, vedrà introdurre nuovi motori nel corso dei prossimi anni e anche un numero ingente di vetture. Stellantis infatti aumenterà la capacità produttiva nell’azienda in Francia fino a un milione di unità all’anno entro il 2024.

Un luogo produttivo quindi strategico per il colosso Automotive che vuole dare un chiaro segnale ai competitor. In passato questo impianto di produzione era deputato alla creazione di motori diesel e anche questo segnale è davvero eloquente.

Una trasformazione quindi che mette a tacere tutte quelle persone che hanno da sempre criticato la mobilità sostenibile come portatrice di crisi economiche e di problematiche in termini di occupazione.

Un’azienda che in passato producevano motori diesel, può tranquillamente realizzare motori elettrici affinando quindi la tecnologia e convertendosi alla mobilità sostenibile.