Piste Ciclabili

Il rapporto Mobilità 2021 traccia il bilancio a Roma: più veicoli elettrici e 317 km totali di piste ciclabili: ecco il quadro sul trasporto pubblico e privato

Oltre 70 nuovi chilometri di piste ciclabili e un servizio di sharing mobility che conta circa 950mila iscritti. Sono solo alcune delle cifre del rapporto Mobilità 2021 di Roma Servizi per la Mobilità. L’indagine fotografa il quadro cittadino del trasporto pubblico e privato. Ma non solo, offre anche uno spaccato demografico: “La popolazione tende a invecchiare rispetto al 2019 un po’ in tutti i municipi – si spiega -. In città l’indice di vecchiaia è di 33 punti superiore rispetto a quello della cintura metropolitana. Il Municipio più popolato è il VII, quello più densamente abitato è il V“. 

Tra gli 8 grandi Comuni italiani la Capitale è al primo posto nella classifica del tasso di motorizzazione, con 629 vetture ogni 1000 abitanti, e al terz’ultimo posto per quello dei motocicli (139 ogni 1000 abitanti). A Roma sono immatricolate 1,75 milioni di autovetture e circa 387mila motocicli. Secondo l’indagine il parco veicoli cittadino si rinnova gradualmente: le auto Euro 6 rappresentano il 28,6%. 20.000 sono le auto elettriche registrate sul sito di Roma Servizi per la Mobilità con “un’impennata rilevante” nell’ultimo anno. Quanto al trasporto pubblico, l’offerta complessiva raggiunge i 300mila posti per 362 linee di servizio e 8.400 km di sviluppo. L’età media dei veicoli si è ridotta passando dai 10,1 anni del 2019 ai 9,1 del 2020. Il 29,2% sono elettrici, a metano o ibridi. 

Sul versante delle piste ciclabili, tra il 2018 e il 2021 sono stati realizzati 75 km di nuovi tracciati che si aggiungono ai 242 già esistenti nel 2016 portando il totale a 317 km. Roma, inoltre, risulta avere un servizio di car sharing con 2370 veicoli (il 26% a trazione elettrica). In città sono presenti 4 operatori, 3 privati. Ma in città ci sono anche altre forme di sharing mobility: bike, scooter e monopattini gestiti da 11 operatori con circa 950mila iscritti e una flotta di poco più di 22.700 veicoli, dei quali 14mila monopattini.