Roma sta rinnovando tutto il suo parco autobus (NEKOMURA / Shutterstock.com)

Il Sindaco della capitale Gualtieri ha sottolineato come la città stia rinnovando la flotta degli autobus con una maggiore percorrenza per ogni singolo veicolo.

Roma è una delle città più belle in assoluto ma la questione della mobilità è sicuramente uno degli aspetti prioritari per il sindaco Gualtieri.

In una recente intervista del sindaco, infatti si è posto l’accento sul rinnovamento del parco autobus.

Ogni anno infatti il Campidoglio riceverà autobus nuovi capaci di poter essere pagati comodamente da chiunque, in modo semplice e immediato. Basta avere la carta di credito per pagare semplicemente sugli autobus di Roma, ed evitare inutili code in tabaccheria o rallentare il nostro tram tram per cercare posti dove vendono i biglietti.

Nell’ultimo periodo, gli autobus hanno anche migliorato la percorrenza, aumentando quindi la distanza coperta.

Nelle prossime settimane, sono in arrivo 400 album autobus elettrici finanziati dal PNRR.

Anche durante la notte i lavori non si fermano, e infatti 50 metri di binari della metro A vengono sostituiti ogni notte.

Un progetto quindi ampio e generale che il sindaco Gualtieri sta portando avanti.

Roma deve essere quanto più rispettosa dell’ambiente, anche in considerazione che fra due anni ci sarà il Giubileo. Si tratta quindi di un appuntamento che non può essere tradito da una rete infrastrutturale di mobilità pubblica latente o con delle problematiche considerevoli.

Sostituire i vecchi autobus con più performance in termini di autonomia o di velocità di ricarica, è sicuramente una priorità per una delle città più belle in assoluto del nostro pianeta.