Il colosso cinese Gleely è proprietà anche di Volvo (Supermop / Shutterstock.com)

Il colosso cinese delle auto elettriche Gleely, ha affermato di essere in grado di effettuare una ricarica da 0 al 100% in appena un minuto. Scopriamo insieme come tutto ciò sia possibile.

Ricaricare le vetture elettriche è qualcosa di sicuramente non immediato come effettuare il pieno di benzina o di diesel. Nonostante questo le vetture elettriche stanno conquistando sempre più terreno nel mercato internazionale.

È arrivata la notizia del colosso cinese Gleely, il quale è riuscito a ricaricare una vettura elettrica in appena un minuto. Per tutti coloro che non siano a conoscenza del Brand, stiamo parlando di un colosso che è proprietario di Volvo e Lotus tra le tante altre aziende ed è anche il principale azionista di Mercedes.

Per fare tutto questo il colosso sarebbe in grado di sostituire alle vetture il pacco batteria con bassa autonomia, grazie ad un sistema automatizzato per avere una nuova batteria.

Non ci sarebbe alcun intervento da parte del personale dato che tutte le operazioni sarebbero gestite da un robot. Questa è una soluzione ottimale in quanto sarebbe gestita automaticamente, evitando quindi problematiche anche a livello di tensione e di sicurezza del lavoro. Per tutti coloro che hanno fretta e che sono in viaggio, sarebbe quindi veramente la soluzione a tutti i problem.

Attualmente per avere una ricarica elettrica piena servono almeno 30 minuti. La sicurezza inoltre è garantita da sistemi di allarme rapido che evidenziano come ci possa essere un eventuale situazione di problematica generale alla batteria.

Il prototipo di tale progetto prevede inoltre che il guidatore non dovrebbe neanche effettuare il pagamento con bancomat o quant’altro in quanto è completamente gestito da una fotocamera che registra l’ingresso della vettura all’interno dell’area preposta e che quindi addebita automaticamente sul conto registrato.

Il progresso tecnologico per le auto elettriche è quotidianamente in sviluppo. Tutto ciò è qualcosa di ottimo per la mobilità sostenibile del futuro.