In arrivo diversi modelli elettrici del brand francese (VanderWolf Images / Shutterstock.com)

Il Brand francese auto ha deciso di accelerare decisamente per quel che riguarda la mobilità sostenibile.

Con oltre 11.000 dipendenti, la casa francese ha deciso di raggiungere l’obiettivo a 0 emissioni, entro il 2035.

Per fare questo saranno sette modelli attesi nella gamma Zero emissioni entro il 2031. Un obiettivo davvero importante che prevede il raggiungimento di un milione di veicoli elettrici nel 2031 e un fatturato di oltre 25 miliardi di euro nello stesso anno con tutti i nuovi veicoli in produzione.

Tutto questo grazie anche a una collaborazione con un’azienda indipendente che ha il compito di progettare al meglio queste nuove tecnologie e queste nuove vetture.

L’accelerazione da parte di Renault sicuramente è un aspetto importante da tenere in considerazione anche per quel che riguarda le collaborazioni con aziende ultra specializzate.

Gli stabilimenti produttivi di questa azienda esterna fanno parte di un distretto abbastanza importante.

In Francia si trova dentro un raggio di 300 km, il 75% dei fornitori per un auto elettrica.

Sicuramente l’ottimizzazione della fase produttiva permetterà a breve una equiparazione con le vetture termiche.

Tale aspetto non è sicuramente di poca importanza e anzi è decisamente fondamentale per uno sviluppo quanto più democratico delle auto elettriche.