Piaggio

Piaggio lancia sul mercato gli scooter elettrici: due i modelli disponibili, ecco le principali differenze

Nasce la nuova generazione di E-Scooter Piaggio per la mobilità urbana: qualità, tecnologia, affidabilità e sicurezza per la prima volta in uno scooter elettrico essenziale, facile e leggero. Piaggio 1 mantiene tutti i contenuti premium tipici degli scooter Piaggio: design e cura dei dettagli, ciclistica raffinata, grande abitabilità e capacità di carico. Disponibile in due versioni: 1 e 1 active. Entrambe hanno la batteria facilmente removibile.

La versione 1 è equipaggiata con una batteria della capacità di 1,4 kWh e del peso di 10 Kg, mentre la versione 1 Active adotta una batteria con una capacità maggiore, 2,3 kWh, per un peso di 15 Kg. La versione 1 Active si distingue esteticamente dalle altre due per i fregi rossi sul forcellone posteriore. Il Piaggio 1 raggiunge la velocità di 45 km/h, con un’autonomia fino a 55km in ECO e 43 km in sport; l’1 active viaggia ad un massimo di 60 km/h ed ha un’autonomia di 85 km in ECO e 66 km in Sport.

Ecobonus per l’acquisto con e senza rottamazione

Con gli ecobonus statali, in caso di rottamazione, la gamma Piaggio 1 può essere tua con un contributo statale pari al 40% del prezzo di acquisto del veicolo, iva esclusa, a fronte della rottamazione di un veicolo di tua proprietà o di un tuo familiare convivente da almeno 12 mesi, immatricolato in Italia di classe Euro 0, 1, 2, 3.

Con gli ecobonus statali senza rottamazione, la gamma Piaggio 1 può essere tua con un contributo statale pari al 30% del prezzo di acquisto del veicolo, iva esclusa.