In arrivo 75 autobus elettrici a Milano ( Federico Fermeglia / Shutterstock.com)

L’azienda che controlla e gestisce gli autobus della città lombarda, ha deciso di aumentare il numero di autobus elettrici.

Ottime notizie per tutti coloro che amano la mobilità sostenibile e risiedono nel comune di Milano. ATM Milano continua il suo progetto per rendere più sostenibile la sua flotta di autobus. L’obiettivo prestigioso è quello di eliminare tutti gli autobus diesel entro il 2030.

Per raggiungere questo scopo, l’azienda ha recentemente reso noto di aver ordinato 75 autobus elettrici a Solaris. Questo ordine rientra all’interno di un accordo di fornitura, che permette di avere fino a 250 mezzi elettrici.

Questa scelta è davvero importante in quanto include una road map molto stringente. Gli autobus sono dotati di una capacità nominale di quasi 400 kWh e sono in grado di ospitare fino a 75 persone. Gli autobus saranno dotati di soluzioni interessanti, come porte di ricarica USB per dispositivi mobili, oltre a un sistema informativo per i passeggeri e un sistema di video sorveglianza.

All’interno dell’accordo stretto tra le due società, sono già stati consegnati 140 unità di mezzi a cui ovviamente si aggiungeranno questi 75 autobus.

Ambizioso quindi il progetto e davvero importante per tutto il mondo della mobilità sostenibile dei trasporti pubblici in Italia. Come tutti noi sappiamo, Milano spesso e volentieri, è anticipatrice del futuro della mobilità, anche grazie a un grande bacino di persone. Rivoluzionare il trasporto pubblico di Milano, vuol dire quindi rivoluzionarie uno dei più grandi snodi della mobilità in Italia.

Staremo a vedere se altre realtà cittadine convertiranno tutti gli autobus, come sta per realizzare il Comune di Milano, in elettrico entro il 2030.