Mini-Flash-fumetto
La Mini protagonista dei disegni del fumettista Carmine di Giandomenico (Fonte Ufficio Stampa Mini)

A Lucca l’auto ha fatto da tavola da disegno per Carmine Di Giandomenico, fumettista italiano di fama internazionale

Durante i Lucca Changes 2020, evento internazionale dedicato al fumetto, al gioco, all’animazione e all’immaginario fantasy, quest’anno in edizione fruibile solo online, in osservanza del nuovo DPCM del 25 ottobre, Mini ha voluto celebrare Flash.

Flash è un eroe che, proprio come MINI, ha una lunga storia di successo, che ha visto una modernizzazione e trasformazione del soggetto, rinnovando i suoi tratti inconfondibili ma restando fedele al suo DNA. 

Una velocità maggiore di quella della luce: è questa la caratteristica principale di Flash, di cui quest’anno si festeggiano gli 80 anni, essendo apparso per la prima volta in America nel lontano 1940 sulla testata Flash Comics. 

Il supereroe è stato scelto per apparire sulla carrozzeria della Nuova Mini Full Electric: due icone di stile, linearità e – senza dubbio – velocità che si uniscono in occasione di Lucca Changes per raccontare un’auto che raccoglie tante delle peculiarità dell’eroe della DC Comics: puramente elettrica, silenziosa, performante e molto potente

A realizzare l’opera è stato Carmine Di Giandomenico, uno dei disegnatori italiani più noti e attivi all’estero, che ha grande familiarità con il Velocista Scarlatto, avendone disegnato oltre 34 numeri.