In arrivo finalmente le prime consegne (VanderWolf Images / Shutterstock.com)

Finalmente stanno per arrivare le prime auto di questo eccezionale mezzo ultra compatto.

Gli appassionati delle quattro ruote, e in generale della mobilità sostenibile, sanno sicuramente di cosa parliamo. Il debutto di questa micro auto ultracompatta 100% elettrica è ormai questione di qualche mese.

In Svizzera le consegne arriveranno in estate, mentre in Germania e in Italia si parla dell’ultimo trimestre dell’anno in corso. L’abbiamo vista al salone di Monaco dell’anno scorso e finalmente il costruttore ha trovato tutti i fondi per avviare la produzione di massa e iniziare con le prime prenotazioni.

In svizzera arriveranno quindi qualche mese prima e il configuratore sarà aperto addirittura dal 9 giugno. Inizialmente verranno date le priorità a tutti coloro che hanno già effettuato una prima prenotazione e successivamente tutte le altre persone.

Il resto dell’Europa dovrà attendere anche l’anno prossimo, in quanto vi è una stretta tabella di marcia che deve essere rispettata.

Gli italiani però sono tra i primissimi a poter vedere questa piccola scoperta del mondo Automotive elettrico. In Italia sono prodotte vicino a Torino e questo non fa che inorgoglirci ancora di più nel business della mobilità sostenibile.

L’azienda Svizzera vorrebbe realizzare ben 1500 vetture entro quest’anno, ma molto ancora deve essere realizzato nei prossimi anni.

La versione di lancio potrà vantare una serie speciale che avrà anche il tetto apribile così come il interni Rivestiti in pelle e uno speaker Bluetooth.

L’autonomia è di circa 180 Km, con una velocità massima di 90 km orari.

Prezzi a partire da circa €12000 per questo piccolo gioiellino dell’ingegneria e del progresso tecnologico.