La casa automotive prepara un'espansione in Cina per le sue colonnine elettriche (Krivosheev Vitaly / Shutterstock.com)

Il Brand Automotive tedesco si allea con in Cina per dare sprint alla ricarica veloce delle sue auto elettriche.

Uno degli aspetti cruciali della mobilità sostenibile sono chiaramente le ricariche delle auto.

Per questo motivo diverse case automobilistiche si stanno muovendo al fine di individuare la soluzione migliore e battere i concorrenti.

Per questo motivo all’interno di un comunicato stampa della casa tedesca, si nota come è stato dato il via a un programma che posizionerà in Cina almeno 1000 stazioni di ricarica ad alta potenza con all’incirca 7000 presi di ricarica.

Una decisione da parte della Mercedes di abbracciare uno dei più promettenti e ampi bacini Automotive al mondo.

Tutti noi sappiamo come mercato cinese sia davvero sterminato e permetta alle singole economie di creare scalabilità economiche importanti.

Staremo a vedere come ad esempio Tesla o Bmw vorranno investire soldi e denaro all’interno del nostro bel paese e dell’Europa.