In arrivo entro marzo, il nuovo SUV totalmente elettrico di Lexus (ChameleonsEye / Shutterstock.com)

Presentato nell’autunno del 2019 durante il Salone di Tokyo, ecco finalmente il nuovo Lexus UX300e.  Scopriamo insieme i dettagli di questo piccolo, ma grande SUV

Finalmente ci siamo, dopo tanto aspettare ecco finalmente una vettura completamente elettrica a marchio Lexus, venduta in tutta Europa. In Italia arriverà entro marzo di quest’anno, ma già dalle foto sembra qualcosa di veramente eccellente.

Viene utilizzato il pianale GA-C,  ovvero una rivisitazione della piattaforma famosa di Toyota “Toyota New Global Architecture”. La lunghezza della vettura è di 4,49 metri, con un’altezza di 1,54m ed un passo di ben 2,64m.

Non appena si sale a bordo di questa vettura ci si trova immediatamente immersi in una situazione immersiva. Tutti i comandi principali infatti sono collocati attorno al conducente e di facile utilizzo.

La strumentazione chiaramente è completamente digitale, come è quasi naturale sia all’interno di una vettura totalmente elettrica. La sensazione di guida è di una vettura che ci permette di posizionarsi ad un’altezza superiore rispetto agli altri, anche grazie alla collocazione della batteria che è stata posizionata al di sotto del pavimento. In questo modo la visibilità della strada è ottimale, utile soprattutto se viene utilizzata all’interno della città. 

Osservando i dati tecnici possiamo dire che la vettura in questione ha un motore da 204 cavalli e 300 Newtonmetro di coppia massima. La batteria è da 54  kWh, e permette un’autonomia massima di 315 km.

Lexus è talmente sicura della bontà delle batterie che garantisce il 70% del mantenimento della batteria per 10 anni oppure un milione di chilometri, se ovviamente viene rispettato il programma di manutenzione ufficiale della casa.

La vettura può essere ricaricata ad esempio con la modalità della corrente continua con una potenza da 50 kW o chiaramente superiore. I tempi di ricarica possono essere anche abbastanza rapidi: infatti basteranno 50 minuti per ottenere 80% dell’energia e poter fare tanti bei km rispettando completamente l’ambiente.

Prezzi? Ancora non rilasciati ufficialmente.