Iveco riceve un importante finanziamento (supergenijalac / Shutterstock.com)

Uno dei leader della mobilità pesante riceve un importante finanziamento dalla Banca europea per gli investimenti. Obiettivo è la decarbonizzazione

La mobilità sostenibile non passa semplicemente dalle biciclette elettriche oppure monopattini elettrici, auto a idrogeno o a elettricità, ma anche da un cambio di rotta deciso per quel che riguarda i camion.

Per questo motivo la decisione da parte della Banca Europea per gli investimenti di finanziare la ricerca e sviluppo di Iveco ha fatto decisamente scalpore.

Questa notizia è esplosa all’interno del mercato Automotive non per la decisione di finanziare Iveco piuttosto che un’altra società, quanto dell’importanza di tale investimento.

Il finanziamento in particolare è legato a un profilo di ammortamento di otto anni che verrà utilizzato interamente in Italia ma anche negli altri paesi europei.

La decisione di Iveco è infatti quella di decarbonizzare tutto il processo produttivo e ridurre quanto più l’impronta di carbonio all’interno dei trasporti