In arrivo gli incentivi che tanto erano attesi (Shutterstock.com)

Sono arrivati finalmente, grazie al via libera del Governo, gli incentivi per ricaricare le auto direttamente presso il proprio domicilio.

La mobilità sostenibile è un concetto molto più ampio, del semplice “possedere un’auto elettrica”. Si parla infatti di mobilità sostenibile come di un concetto che deve andare ad abbracciare un intero movimento eterogeneo e che ha come obiettivo quello di sviluppare una mobilità a impatto Zero.

Tecnicamente quindi non basta acquistare un’auto elettrica, ma è doveroso cambiare l’idea di guidare un auto.

Ecco quindi come ricaricare l’auto elettrica in casa sia qualcosa di davvero molto importante per tutti noi. Molto spesso infatti si ha sempre il dubbio su dove andare a ricaricare le auto elettriche e nulla di più comodo è il proprio garage.

Notizia di qualche ora fa, la decisione del Governo italiano tramite un DPCM, di introdurre degli incentivi economici per installazione di una wallbox presso la propria abitazione.

Il Ministero per lo sviluppo economico ha deciso infatti di investire su tale aspetto, ovvero di allocare una quota delle risorse del fondo Automotive al fine di finanziare strumenti volti a promuovere l’insediamento, ma anche la riconversione e la riqualificazione verso forme produttive innovative e sostenibili, al fine di favorire la transizione ecologica.

Entrando nel dettaglio si tratta di 50 milioni per il 2022 e 350 milioni per tutti gli anni compresi tra il 2023 e 2030. Una larghissima fetta saranno realizzati per contratti di sviluppo, mentre 30% di tale somma per accordi di innovazione.

Scendendo negli aspetti più semplici, possiamo dire che il contributo sarò pari al 80% del prezzo di acquisto e posa in opera tra un massimo di €1500 per il richiedente e €8000, in ipotesi di posa in opera nelle parti comune di edifici condominiali.

Con un fondo a disposizione di 40 milioni, ecco come il Governo italiano voglia aiutare concretamente tutti coloro che sono interessati alla transizione ecologica.