In arrivo entro il 2025, il primo SUV Subaru totalmente elettrico (josefkubes / Shutterstock.com)

Il rinomato Brand di auto Subaru, da sempre associato a concetti di sportività e rally, ha comunicato l’intenzione di andare a realizzare un SUV totalmente elettrico. Sarà venduto anche in Europa.

Per gli amanti dei rally, dire la parola Subaru, equivale a esprimere un concetto tanto semplice quanto fondamentale, ovvero “prestazioni al top”. La mitica e leggendaria Subaru Impreza ha infatti regalato emozioni uniche a tutti coloro che si sono negli anni attaccati agli schermi per vedere le prestazioni leggendarie di questo bellissimo modello di auto. 

Subaru, ha appena affermato la sua volontà di andare a realizzare un Suv per l’Europa completamente elettrico. Non stiamo parlando di sogni o di date troppo lontane, in quanto entro quattro anni verrà commercializzato all’interno del vecchio continente.

Tutto questo fa parte della strategia dell’azienda che entro il 2030 vuole andare a realizzare almeno il 40% delle proprie vetture, perlomeno elettrificate.

Con una lunghezza di circa 4,6 metri, utilizzerà la collaborazione di Toyota per andare a realizzare il mezzo. A partire infatti dalle batterie allo stato solido che saranno sviluppate da Toyota e pronte secondo alcune indiscrezioni già l’anno prossimo. Grazie infatti a questa ultima chicca, Subaru spera di poter andare a dire la sua da subito contro altri colossi ben più rinomati e ben più potenti in termini di marketing, che sono già presenti nel mondo dell’automotive ecosostenibile. Si ipotizza infatti già un’autonomia di 500 km ed i tempi di ricarica molto ridotti. 

Molto probabilmente, non ci sarà un solo motore, ma ci saranno due o più motori, perlomeno uno per asse. In questo modo la vettura è più gestibile, più bilanciata e il peso è un componente che non può veramente essere dimenticato nella gestione e nella guidabilità ordinaria di una vettura. 

Staremo a vedere se nei prossimi mesi, usciranno delle indiscrezioni un po’ più certe relativa alla data di commercializzazione e le prime foto della vettura.