In arrivo finalmente il tanto agoniato camion 100% elettrico di Tesla (Mike Mareen / Shutterstock.com)

Il tanto chiacchierato truck di Elon Musk dovrebbe finalmente arrivare sulle strade entro fine anno.

Tesla è sicuramente una delle aziende Automotive più importanti e più presenti all’interno della mobilità sostenibile.

Le visioni del suo fondatore e dell’amministratore delegato, sono davvero visionarie e anticipano notevolmente quello che sarà un domani.

Diverse volte si era parlato di un camion completamente elettrico e realizzato dalla casa Tesla. Chiaramente è molto più complicato in termini di potenza, andare a definire la commercializzazione di un camion rispetto a un auto.

Per questo motivo, Tesla aveva rimandato più volte la fase di commercializzazione di questo camion. Le prime voci erano state diffuse addirittura nel 2017 e solo ora dovremmo esserci con la commercializzazione. La fase di debutto doveva essere nel 2019, ma poi vari problemi di varia natura e una pandemia sanitaria mondiale, hanno rimandato decisamente la data di sbarco sul mercato.

Il modello da 800 km di autonomia dovrebbe partire entro fine anno nelle strade di tutto il mondo. Moltissime sono state le richieste e l’attenzione da parte delle diverse aziende legate ai trasporti.

Chiaramente, per sviluppare dei camion di tale portata è necessario anche una rete infrastrutturale che dia la possibilità di ricaricare i mezzi in pochissimo tempo. Sono stati già stati installati vicino a una sede della Pepsi in California, dei mega impianti di ricarica che permetterebbero ai camion Tesla di ricaricare velocemente il pacco batterie.

Ecco quindi una svolta importante, che tanto si era attesa all’interno del mondo della mobilità sostenibile. Una realtà concreta quindi che potrebbe modificare anche il modo di concepire lo spostamento delle merci. Staremo a vedere come il mondo dei trasporti recepirà.