È stato inaugurato l'impianto di idrogeno verde più grande d'Europa (Rob Crandall / Shutterstock.com)

Grazie al volere di Shell, è stato inaugurato l’impianto per la produzione di idrogeno verde all’interno della città tedesca di Wesseling. Stiamo parlando della versione più potente per quel che riguarda l’idrogeno verde in Europa.

L’idrogeno continua ad essere un’interessante fonte di energia. Shell ha voluto realizzare il più grande impianto in Europa di idrogeno verde. Tutto questo mentre la mobilità sostenibile si sta ponendo la questione se sia più performante l’idrogeno o l’elettrico nel medio e lungo periodo.

Era stato presentato il progetto circa 2 anni fa e ora finalmente è entrato ufficialmente in funzione. Esso è il primo progetto all’interno di una raffineria, ma è anche come abbiamo detto il più grande d’Europa.

Attualmente ha una capacità di 10 MW ma in futuro arriverà addirittura a 100 MW.

Per realizzare tale impianto sono stati necessari 16 milioni di euro di investimenti di cui 10 forniti dalla Commissione Europea. I rimanenti 6 sono invece derivanti da un consorzio europeo che tratta aspetti legati alla produzione dell’idrogeno.

Questo progetto può essere ovviamente applicato in tutto il mondo. Shell utilizza quindi tale progetto come test per un domani e portare tale struttura in tutto il mondo.

Shell quindi vuole ridurre progressivamente le sue emissioni entro il 2050 al fine di stare al passo con le richieste dei vari Governi. Per questo motivo l’impianto andrà a produrre fino a 1300 tonnellate di idrogeno verde all’anno all’interno di questo impianto.

Questa notizia sicuramente è da prendere con un forte attenzione in quanto non è ancora detto che l’elettrico sia l’unica tipologia di fornitura per la propulsione dei veicoli. Dobbiamo contemplare anche l’idrogeno come possibile futura metodologia per creare mobilità sostenibile.

Elettrico più idrogeno sono quindi il futuro della mobilità sostenibile e devono essere quanto più sviluppati attivamente al fine di stare al passo con il surriscaldamento globale.