Presentate le nuove bici elettriche, tra cui il modello per il light delivery di FIVE; continua anche la collaborazione con l’Arma dei Carabinieri

Alla chiusura dei battenti EICMA 2022 ha totalizzato il 38% di presenze complessive in più rispetto allo scorso 2021: un’edizione da record, con oltre 1300 marchi presenti, tra i quali anche Italwin, Wayel e Eli Electric Vehicle distribuiti da FIVE. Lo stand FIVE quest’anno ha registrato elevatissimi picchi d’affluenza nel corso delle 5 giornate espositive, contando pubblico, operatori del settore, giornalisti ed influencer. Nel corso della 79esima edizione di EICMA, FIVE ha presentato le principali novità della prossima stagione 2023 e molti visitatori hanno avuto modo di toccare e provare i nuovi modelli di e-bike, fiore all’occchiello del nostro made in Italy.

Segnaliamo tra le bici elettriche esposte: il modello e-rider, la innovativa e-bike per il light delivery, che velocizza le consegne a domicilio
i modelli Travel Adventure e Travel Cross, top della gamma trekking di Italwin, che andranno ad arricchire il parco mezzi rispettivamente dell’Arma dei Carabinieri e della Polizia di Roma Capitale.

Continua la collaborazione tra FIVE e l’Arma dei Carabinieri. “Dopo una prima fornitura nel 2020 quest’anno l’impegno è stato rinnovato e ci auguriamo possa continuare ed essere potenziato in futuro” – ha dichiarato Fabio Giatti, CEO di FIVE, in occasione della visita presso lo stand, del Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibile, Matteo Salvini, che si è soffermato in particolare sulla nuova e-bike di prossima dotazione all’Arma dei Carabinieri.