Due nuove proposte ibride in casa Fiat (Darren Brode / Shutterstock.com)

La casa Torinese ha deciso di aprire al mondo dell’ibrido, anche 500x e Tipo con un motore elettrico 48 volt e emissioni ridotte del 11%.

La casa Torinese ha deciso di dare una svolta importante per quel che riguarda il comparto ibrido. 500x e Tipo diventeranno a brevissimo ibride.

Tutto ciò merito di un motore da 48 V che permetterà una riduzione di circa il 11% le emissioni inquinanti. In tal modo, tutta la gamma diventerà elettrificata, per una transizione ecologica quanto più immediata e suddivisa nei vari segmenti di mercato.

Questa notizia arriva da poche ore dalla presentazione di Alfa Romeo Tonale, anch’essa caratterizzata da importanti motorizzazioni ibride.

Per quel che riguarda 500x e Tipo, il motore termico turbo benzina è di 1500 centimetri cubici con la struttura a quattro cilindri. Con una potenza che arriva fino a 130 cavalli grazie all’aiuto di un motore elettrico da 48 volte, riesce a far scendere le missioni in modo importante. Il cambio è automatico a 7 rapporti e permette quindi una fruizione ottimale della vettura soprattutto in città.

Le tue auto possono viaggiare in modalità elettrica per un brevissimo tratto di strada, grazie alla batteria di quasi 1 kWh. Grazie a tale caratterizzazione, le motorizzazioni benzina, secondo i dati ufficiali, consumano meno della variante diesel e questo è un aspetto decisamente importante da considerare durante la fase d’acquisto.

Ovviamente le varie vetture possono essere declinate nei vari allestimenti, con varie forme di carrozzerie, dalla 5 porte alla Station Wagon. I prezzi partono da circa 26.000 per la Tipo e da 29.000 per la 500x.

Ovviamente tali prezzi devono essere scontati in virtù degli incentivi Statali e di quelli legati alla casa automobilistica Torinese. Ottima decisione da parte di Fiat di rendere completamente ibrida tutta la sua line up di autovetture.