Ottimi dati per la piccola di casa FIAT (sylv1rob1 / Shutterstock.com)

Il mese per eccellenza legato alle vacanze estive, registra il successo ancora una volta della mitica 500 elettrica.

Non sappiamo se, quando fu presentata nel primo dopoguerra da 500, i progettisti avessero in mente che un giorno anche la loro auto avrebbe avuto una reazione 100% elettrica.

Alla luce dei fatti, sicuramente il successo di questa auto supera qualsiasi tipologia di logica di successo.

Con l’arrivo della mobilità sostenibile, si sono sviluppate nuove possibilità di realizzazione di un auto e quindi anche la 500 è stata convertita completamente elettrica.

Ancora una volta la mitica 500 elettrica si è confermata al top della classifica, non solo in Italia, ma anche in Europa, in quanto stiamo parlando di un successo ormai globale.

Sebbene vi sia stata una diminuzione delle immatricolazioni di auto elettriche, rispetto al 2021, la Fiat 500 registra una notevole importanza anche nel distacco rispetto alla seconda.

Parliamo infatti di 360 unità immatricolate nel agosto 2021, contro i 128 esemplari di Smart Fortwo che sono stati immatricolati sempre lo stesso periodo. Seguono progressivamente 114 esemplari di Renault Twingo e successivamente tutte le altre.

Nel complesso parliamo di 2300 auto elettriche vendute nel mese di agosto e di circa 30 mila unità da gennaio fino a fine agosto.

Un dato sicuramente molto importante e interessante per lo sviluppo di una complessità notevole in termini di mobilità sostenibile.

Staremo a vedere sicuramente quali saranno i prossimi step del gruppo Stellantis e quanto andrà a incidere 500 nello sviluppo di una complessiva gestione globale della mobilità elettrica.

Stiamo infatti aspettando le nuove auto, a partire dal futuro della Panda e dalle altre auto di taglia medio-piccola del gruppo Stellantis