Nasser Dakar 2023

Il pilota qatarino si è aggiudicato per la quinta volta il podio assoluto del rally-raid più celebre al mondo

Sul suo Toyota Hilux Nasser Al-Attiyah ha vinto, tra le auto, la Dakar 2023, 45^ edizione del rally raid. Per il pilota del Qatar si tratta della quinta vittoria, dopo quelle ottenute nel 2011, 2015, 2019 e 2022. Tre volte vincitore di tappa in questa edizione del rally-raid, Al-Attiyah ha chiuso con più di un’ora di vantaggio sul francese Sebastien Loeb (Prodrive) e sul brasiliano Lucas Moraes (Toyota).

In testa dalla terza tappa del rally partito il 31 dicembre scorso dalle rive del Mar Rosso, il pilota 52enne si è ritrovato con 20 minuti di vantaggio su Stephane Peterhansel e di 33 su Carlo Sainz, entrambi su Audi, ma l’abbandono dei due principali rivali (rispettivamente il 6 e il 10 gennaio) gli ha spalancato la strada per il successo: il resto della gara è stato per il driver della Toyota solo gestione del vantaggio.

Seppur secondo sul podio, Loeb ha segnato la storia della Dakar conquistando sei vittorie di tappa consecutive, un record per la mitica corsa e per il pilota nove volte campione del mondo rally. Il precedente record era del 1989: in quell’anno Ari Vatanen ne vinse cinque su una Peugeot 405 Turbo 16.