Mini open top
(©Ufficio Stampa Mini)

Un giro a bordo del modello in edizione esclusiva della quattro posti open-top alla scoperta di splendidi panorami con molta sabbia sotto le ruote

Quasi nessuna regione è cambiata così tanto negli ultimi anni come la sezione costiera occidentale dello Schleswig-Holstein. La ripresa per questa zona strutturalmente debole è arrivata con i sussidi per le energie rinnovabili, la conversione all’agricoltura biologica e l’aumento del numero di turisti. Gli agriturismi sono in pieno boom, così come la domanda di cibo biologico. Tuttavia, la transizione energetica ha lasciato le sue tracce più evidenti nello stato federale più settentrionale della Germania.

La gente del posto chiama le turbine eoliche, di cui più di 3.000 sono state costruite nello Schleswig-Holstein, “asparagi energetici”. Lo stato copre il 100 per cento del suo fabbisogno di elettricità da fonti rinnovabili, e l’energia verde porta un reddito aggiuntivo agli agricoltori sui cui terreni si trovano le turbine eoliche. Ma non ci sono turbine a disturbare l’occhio del visitatore nelle tradizionali zone turistiche, al contrario, sono gli storici mulini per il grano ad offrire un piacevole spettacolo da ammirare.

Il vento vigoroso, l’aria pura del Mare del Nord, le tortuose strade di campagna e la prospettiva di una giornata di sole in spiaggia rendono la regione costiera la destinazione ideale per un viaggio a bordo della MINI Cooper S Cabrio Sidewalk (consumo di carburante combinato: 6,9 – 6,5 l/100 km (WLTP), 6,7 – 6,5 l/100 km (NEDC); emissioni di CO2 combinate: 157 – 148 g/km (WLTP), (153 – 149 g/km (NEDC).

Nella sua ultima edizione, il modello open-top a quattro posti combina l’esclusiva verniciatura Deep Laguna metallic con i dettagli sorprendenti del nuovo e ridotto linguaggio di design MINI. L’espressiva tonalità di blu, in cui ora è verniciata anche la fascia paraurti e le strisce del cofano motore specifiche del modello con bordi in colore a contrasto mettono in risalto in modo particolarmente elegante il frontale della vettura con la griglia esagonale allargata e i tipici fari tondi MINI.

I portelloni laterali ridisegnati sono incorniciati dalla scritta identificativa “Sidewalk”, e nella parte posteriore i due terminali di scarico sono ora circondati da superfici fortemente sagomate verniciate nel colore della carrozzeria. I cerchi in lega leggera bicolore da 17 pollici Scissor Spoke sono di serie anche sul modello in edizione.