In arrivo il futuro di Cadillac, ora 100% elettrico (Asia Images / Shutterstock.com)

Il Brand Automotive per eccellenza statunitense, ha presentato un Concept che fa intravedere il futuro della mobilità 100% elettrica.

La mobilità sostenibile è molto forte in Europa, ma non lo è altrettanto negli Stati Uniti d’America. Oltreoceano possono considerare ancora molto attuale l’utilizzo del petrolio, anche a causa dei bassissimi costi di rifornimento. Fare il pieno di benzina e di gasolio negli Stati Uniti d’America è qualcosa di davvero molto economico.

Le lobby del petrolio negli Stati Uniti d’America sono molto forti e questo non va che a rallentare il passaggio alla mobilità sostenibile.

Notizia di qualche ora fa la decisione di Cadillac di svelare il suo Concept sulla futura ammiraglia 100% elettrica. Non sono state rilasciate informazioni tecniche ma si nota subito come la linea sia davvero affusolata con un maxi muso frontale e una coda lunghissima che parte già dall’asse anteriore.

Questa nuova vettura utilizzerà la nota piattaforma, che permetterà di avere avanzati sistemi di guida assistita. Stiamo parlando dei nuovi sistemi di guida assistita Ultracruiser che permetterebbe di viaggiare senza mai mettere mani al volante su 3,2 milioni di km, negli Stati Uniti d’America e nel Canada.

Una vettura davvero avveniristica in termini di tecnologia anche grazie ai 5 display di cui uno di 55 pollici che attraversano completamente la plancia.

Un Concept quindi che va ben oltre il futuro della mobilità sostenibile, ma che vuole reinterpretare completamente il modo di vedere l’auto. Cadillac ha deciso di realizzare questa vettura, non appena sarà realizzata di serie, in un numero limitato. Sicuramente passerà ancora del tempo tra questo Concept e la versione limitata, ma i prezzi dovrebbero essere però abbastanza alti. Secondo quanto si apprende on-line e osservando le passate edizioni speciali e limitate, si parla di circa 300.000 dollari.