Bosch introduce una novità importante per i motori dei veicoli commerciali elettrici (Shuttestock.com)

Il colosso industriale ha realizzato un nuovo motore elettrico, specifico per i veicoli commerciali.

Mobilità sostenibile vuol dire anche progresso e ricerca. Quello che è riuscito a definire finora Bosch, non vuol dire spinga la casa automobilistica a non implementarlo ulteriormente.

Ecco quindi come mai Bosch si stia prodigando per perfezionare il motore elettrico che potenzialmente è destinato a veicoli commerciali.

Questo settore si sta dimostrando davvero dinamico in tempi molto brevi. La svolta la si può notare anche con Fiat che ha deciso di presentare il nuovo Doblò in modalità completamente elettrica.

Diverse case automobilistiche infatti sono attente nell’ambito della logistica anche in ambito urbano. Bosch vuole quindi dare il suo contributo all’elettrificazione, avviando una nuova serie di motori elettrici e inverter integrati.

Il totale di questi due prodotti sarà di circa 80 kg e utilizzando dei semiconduttori e di nuova generazione l’inverter ha raggiunto un efficienza del 97%. Il motore farà il suo debutto con Daimler Truck e sarà in grado di erogare picchi di potenza da 129 kW.

La coppia può arrivare a 430 Newtonmetro, garantendo prestazioni ottimali anche con veicoli da 8 tonnellate.

Tutto questo parte chiaramente da uno studio attento che ha visto le basi all’interno del segmento Automotive.

In questo modo Bosch è riuscita a perfezionare l’ambito e definire una nuova realtà per il mondo dei veicoli commerciali. Questi ultimi non sono molto diversi dalle auto e possiamo definire come dei fratelli o dei cugini.

La realtà è infatti che un Doblò riesce a essere quanto più simile rispetto a un SUV di classe media. Chiaramente la struttura è diversa e anche la finalità. Il carico totale che viene trasportato è decisamente diverso da una normale auto, ma questo non vuol dire che la progettazione dei motori elettrici debba essere disgiunta.

L’integrazione quindi con una realtà quanto più simile al mondo Automotive, potrà permettere un efficienza sempre maggiore anche dei veicoli commerciali elettrici.