Un incontro di arti per celebrare la conclusione della mostra “In bicicletta con Giovannino Guareschi lungo la via Emilia”, dedicata allo scrittore emiliano e ai suoi racconti di viaggio attraverso l’Emilia-Romagna, da Piacenza a Rimini.

Nella sede dell’Assemblea legislativa, che in queste settimane ha ospitato l’esposizione, sono stati presentati i volumi “Don Camillo” e “Il ritorno di don Camillo: i film a fumetti”, una trasposizione su carta dei celebri film con Fernandel e Gino Cervi a cura di Davide Barzi.”Gli intramontabili film di don Camillo con Fernandel e Gino Cervi, diretti da Julien Duvivier – ha commentato la presidente dell’Assemblea, Emma Petittihanno preso forma in questi bellissimi ‘film a fumetti’, una ricostruzione che riporta all’idea iniziale di tutto il progetto. Una saga che prende forma negli anni del viaggio di Guareschi lungo la via Emilia e che si collega strettamente alla mostra che abbiamo avuto il piacere di ospitare in Assemblea“. Oltre a Petitti erano presenti Davide Barzi (sceneggiatore e curatore del volume), Egidio Bandini (curatore della mostra), Elena Benassi (sindaca di Brescello), Alessandro Gattara (sindaco di Roccabianca, paese natale di Guareschi), Riccardo Randazzo (disegnatore del “Don Camillo a fumetti”), i consiglieri regionali Marcella Zappaterra, Valentina Castaldini, Ottavia Soncini, Roberta Mori, Andrea Costa, Antonio Mumolo, Matteo Daffadà, Stefano Caliandro e Luca Sabattini. L’evento è stato accompagnato dalle musiche di Corrado Medioli ed Eugenio Martani. L’ultimo giorno per visitare la mostra è oggi mercoledì 28 settembre, dalle 9.00 alle 18.00, nella sede di viale Aldo Moro a Bologna. L’ingresso è gratuito.