Iscrizioni aperte per MIA Women Ride da Verona a Milano: quasi duecento chilometri sulle strade della Ciclovia AIDA, solo per le donne

Un viaggio in bici sulla ciclovia AIDA solo per cicliste. Da Milano a Verona, passando per Romano di Lombardia, Brescia e Desenzano, in 3 tappe. MIA Women Ride è il primo viaggio in bici per sole donne: tre giorni per essere finalmente se stesse, per mescolarsi con altre cicloviaggiatrici da tutta Italia. Tre giorni sulla ciclovia AIDA: da Verona a Milano, 190 km per tre tappe tra natura, lago, città. Tra risate, abbracci, brindisi. Aiutandosi quando si fora, si sbaglia strada, si fa una dannata fatica. Dopo il successo e la sorpresa della prima edizione, MIA Women Ride torna dal 16 al 18 settembre 2022. Un viaggio per donne di ogni età: perché tutte possano sentirsi incluse.

Nel 2021 è stata la prima volta, ed è sembrato pedalassero assieme da sempre. Perché forse era da sempre che aspettavano di avere un momento tutto per loro per unirsi, aiutarsi, sostenersi. E ridere, urlare, parlare, scattare, faticare. Anche chi aveva viaggiato per i continenti, si sentiva per la prima volta veramente “a casa”: in un viaggio che si sentiva finalmente cucito addosso. Era la prima edizione della MIA Women Ride: cento donne hanno pedalato assieme in tre tappe nel “loro” viaggio: mescolandosi, conoscendosi, e scegliendo ancora una volta di essere donne libere, coraggiose, e indipendenti.

Sulla Martesana tra Milano e Romano di Lombardia, verso la Franciacorta tra Romano, Pontoglio e Desenzano, nell’acqua del Lago di Garda, sulle colline moreniche verso Verona, all’arrivo in piazza San Zeno. C’erano veramente tutte le donne che amano la bici, di tutte le età, esperienze, allenamento, equipaggiamento: dai 30 ai 70 anni, le cicliste di MIA Women Ride si sono sempre chiamate per nome, come se si conoscessero da sempre. Hanno dormito assieme sotto le stelle, sono state accolte come fossero il Giro d’Italia a Pontoglio, hanno pedalato sempre in gruppo perché più che la strada contava esserci, scambiarsi impressioni ed emozioni, fare progetti, brindare, scherzare, mettersi alla prova e farcela, sempre.