La Germania conferma il suo impegno (Shutterstock.com)

Il Governo tedesco conferma tutto quanto era stato preannunciato per i prossimi anni in ambito di mobilità sostenibile.

L’obiettivo era stato dichiarato e ancora una volta è stato confermato dal Governo tedesco.

Nel mirino ci sono 15 milioni di auto elettriche in circolazione sulle strade tedesche nel 2030.

Si tratta chiaramente di un traguardo decisamente ambizioso ma alla portata di un’economia importante come quella tedesca.

Ricordiamo sempre che la Germania ospita dei colossi dell’automotive come Volkswagen, ma anche Audi, Mercedes e BMW, che sono in prima linea per l’elettrificazione e lo sviluppo delle auto elettriche.

Recentemente i luoghi di ricarica pubblici sono stati raddoppiati, arrivando a oltre 100.000 in Germania.

Non mancano chiaramente i luoghi di ricarica veloce all’interno delle aree di sosta autostradali.

Il Governo tedesco si sta quindi impegnando in prima linea per fornire tutti i mezzi economici e infrastrutturali per rendere possibile il passaggio al mondo elettrico.

Non manca inoltre un accordo con la Cina per una dichiarazione congiunta all’interno di un ambito di cooperazione sulla guida autonoma e connessa. La definizione di standard e regole di gestione dei dati e informazioni è stata attenzionata da entrambi i Governi.