Dal 2025 aumenteranno i luoghi di ricarica elettrica per Toyota e Lexus nel nord America (The Bold Bureau / Shutterstock.com)

I due maxi brand Automotive hanno deciso di siglare un accordo per le colonnine di ricarica veloce.

Le infrastrutture sono un aspetto chiave e determinante per lo sviluppo di una determinata tecnologia. Per questo motivo fa chiaramente notizia l’accordo tra Toyota e Tesla per quel che riguarda le colonnine elettriche.

Tecnicamente il colosso giapponese ha siglato un accordo con Tesla al fine di adottare lo standard di ricarica che viene sviluppato e adottato in Nord America.

Non si parte immediatamente ma dal 2025, e questo permetterà ai clienti di Toyota e Lexus di utilizzare i luoghi di ricarica Tesla in tutto il Nord America.

Si tratta di ben 12.000 luoghi, con una stima al ribasso.

Per coloro che sono già titolari e proprietari di vetture Toyota e Lexus verrà dato un adattatore al fine di abilitare la propria vettura allo standard che si utilizzerà.

I benefici chiaramente sono notevoli, ovvero accedere alla vasta rete di luoghi di ricarica presenti in tutta la parte settentrionale delle Americhe.

Ricaricare la propria vettura sarà quindi più semplice e non escludiamo che questo accordo possa essere sviluppato anche in Europa e in Italia un domani.