Nuovo model year 2024 con dati migliorati per l'autonomia (Kittyfly / Shutterstock.com)

La maxi berlina completamente elettrica della casa Automotive tedesca può raggiungere addirittura i 678 km di autonomia.

Il mondo dell’automotive è caratterizzato da pochi brand davvero prestigiosi a livello mondiale che hanno lasciato un’impronta nel mondo delle quattro ruote nel corso dell’ultimo secolo.

Uno di questi è sicuramente Porsche, uno dei marchi più prestigiosi che da sempre rappresenta un sogno per tutti gli appassionati del settore automotive.

Ne consegue che tutte le autovetture create e realizzate da Porsche, all’interno del proprio brand, generano un PIL notevole e una grande attesa.

Notizie importanti riguardano il miglioramento dell’autonomia nel nuovo modello del 2024.

Caratterizzato da tre varianti di carrozzeria leggermente diverse l’una dall’altra, il veicolo offre un’autonomia davvero impressionante, potendo raggiungere addirittura i 678 km, con un aumento di oltre 170 km rispetto alla versione precedente.

I tempi di accelerazione non sono certo contenuti e rientrano tutti sotto i 5 secondi, con la versione più prestazionale che si ferma addirittura a 2,4 secondi.

Dati notevoli per la maggior parte delle auto in circolazione, anche in relazione alla motorizzazione elettrica.

I tempi di ricarica sono comunque molto contenuti, bastano appena 37 minuti per passare dal 10 al 80% di carica.