In arrivo 300 nuove auto elettriche a Bologna (Shutterstock.com)

La città bolognese si appresta ad accogliere 300 nuove vetture completamente elettriche per la sua mobilità sostenibile.

A Bologna, l’attenzione verso la mobilità sostenibile è da sempre ai massimi livelli in Italia.

Più volte abbiamo parlato di come la città bolognese sia attenta sotto diversi aspetti alle polveri sottili e all’inquinamento complessivo che attanaglia le nostre città.

Notizia di qualche ora fa la presentazione di 300 nuove Volvo completamente elettriche che saranno disponibili a partire dalla prossima primavera per il carsharing.

Il servizio sarà sviluppato dal gruppo TPER, attualmente attivo a Bologna ma anche a Ferrara, Imola e Casalecchio di Reno.

Addirittura, 82.000 utenti utilizzano già il servizio che permette di utilizzare sia l’auto che lo scooter in modalità sharing.

Una realtà che ha già spento cinque candeline con 857.000 noleggi per 11 milioni di chilometri percorsi.

Un futuro quindi sempre più verde e responsabile grazie alla presentazione di queste nuove vetture Volvo che devono ancora uscire sul mercato.

Ottime notizie quindi per i bolognesi, che da poco hanno anche accolto il limite di velocità di 30 chilometri orari.

Una città davvero molto attenta per la mobilità sostenibile di oggi e di domani.