Arriva a Napoli la tappa del tour di Legambiente (Shutterstock.com)

Approda a Napoli la campagna itinerante di Legambiente per promuovere una sostenibilità sempre più pronunciata all’interno della mobilità e le zero emissioni.

Dopo aver toccato altre regioni, ora è il momento di Napoli per la campagna itinerante di Legambiente.

Il focus è chiaramente la promozione della mobilità sostenibile e delle zero emissioni.

In occasione della tappa napoletana è stato realizzato un flash mob per sensibilizzare i cittadini e le istituzioni.

I volontari delle associazioni locali si sono ritrovati per lanciare un chiaro ed emblematico messaggio di urgenza nell’intervenire riguardo alla mobilità sostenibile.

Legambiente, in occasione della tappa napoletana, ha presentato i dati di inquinamento atmosferico e le performance locali sui principali indicatori di mobilità urbana.

Sono state presentate proposte concrete per trasformare il capoluogo napoletano in una città quanto più sostenibile entro il 2030.

Dovranno essere abbattuti in modo abbastanza veloce una serie di indicatori relativamente alle PM10, ma anche alla NO2.

L’elevato tasso di motorizzazione e la necessità di migliorare l’aria all’interno dell’area napoletana spingono il Comune a incentivare decisamente la mobilità attiva.

In generale, dovremmo fare in modo che Napoli e tutte le città italiane siano quanto più compatibili con la mobilità sostenibile e con basse emissioni.