Dal 21 giugno al 21 luglio torna “Appennino Bike Tour”, la manifestazione organizzata da Legambiente e Vivi Appennino

Dal 21 giugno al 21 luglio torna Appennino Bike Tour, la campagna organizzata da Legambiente e Vivi Appennino in partnership con Misura quest’anno arrivata alla sua quinta edizione. Un viaggio per tappe lungo la Penisola, da fare in sella alla bici, con partenza dalla Liguria, da Altare il 21 giugno, e arrivo ad Alia, in Sicilia, il 21 luglio. Un totale di 3100 chilometri, quattordici regioni toccate insieme a 26 aree protette, più di trecento comuni attraversati e 44 comuni tappa, dove sono disponibili anche le postazioni ciclo-officina e di ricarica per le e-bike realizzate e inaugurate da Misura la scorsa estate. Un itinerario unico per riscoprire le tante bellezze dell’Italia dei piccoli borghi.

Appennino Bike Tour si avvale del patrocinio dei ministeri della Transizione Ecologica, dei Trasporti e della Mobilità Sostenibili, del Turismo, dell’Anci, Confcommercio e Federparchi. La manifestazione è stata presentata oggi, 6 maggio, a Roma nel corso della conferenza stampa organizzata presso la sede nazionale di Legambiente e in diretta streaming sul canale youtube e LinkedIn di Legambiente, su nuovaecologia.it e sulla pagina fb di Vivi Appennino. Alla presentazione, moderata dalla giornalista Tonia Cartolano, sono intervenuti Stefano Ciafani, Presidente Nazionale di Legambiente, Enrico Della Torre, direttore generale di Vivi Appennino, il ministro dei Trasporti e della Mobilità Sostenibili Enrico Giovannini e Massimo Crippa, direttore Commerciale di Misura, l’ultracyclist Omar Di Felice che ha da poco concluso il giro del mondo artico in bici.

Venerdì 24 giugno il tour farà tappa a Corniglio, per l’occasione è prevista:

  • l’inaugurazione del nuovo Cartello “Misura” dedicato all’APP “CicloAppennino” presso la proloco di Bosco di Corniglio – Centro Sportivo
  • Saluti isitutuzionali presso la Sede Comunale con interventi del Sindaco Giuseppe Delsante, Giuseppe Vignali, Direttore Parco Nazionale Appennino Tosco Emiliano, Agostino Maggiali, Presidente Parchi del Ducato e Barbara Vernizzi, Parchi del Ducato.