Novità in arrivo a Milano per il car sharing (emirhankaramuk / Shutterstock.com)

Nel capoluogo Milanese, sta per arrivare l’auto ultra-compatta all’interno del servizio Enjoy di Eni.

Il Car Sharing sta facendo passi da gigante all’interno del capoluogo Milanese. Ormai non è una novità vedere un auto sfrecciare tra le strade cittadine di Milano che non sia in Car Sharing.

Quest’ultimo è un aspetto molto importante per la mobilità del presente e del futuro, all’interno di una delle città più popolose e inquinate d’Europa. I livelli di inquinamento a Milano sono molto alti e per questo motivo il Car Sharing punta anche sulla mobilità elettrica.

Uno dei Player italiani più coinvolti all’interno della mobilità sostenibile è sicuramente Eni. La sua Enjoy ha deciso di introdurre recentemente anche la microcar elettrica YoYo.

Nelle prossime ore, sarà possibile noleggiare questa piccola vettura a batteria a Milano. L’obiettivo è quello di posizionare 200 mezzi entro la fine di dicembre per una mobilità sempre più Green.

Questo piccolo mezzo molto compatto è però in grado di raggiungere gli 80 km orari e 150 km con una singola ricarica. Questa vettura beneficia anche di una tecnologia molto importante, ovvero il Battery Swap.

Questo mezzo permette altri vantaggi importanti, come il parcheggio gratuito nelle strisce blu e l’accesso all’interno della zona ZTL Area C.

Il costo del noleggio è contenuto e ha una tariffa di €0,29 al minuto più €1 di costo fisso.

Nessun problema per la ricarica, in quanto se ne occuperà il team di Enjoy.

Un prodotto quindi interessante e perfetto per essere utilizzato anche all’interno di una città importante e frenetica come Milano.