pubblica amministrazione

È possibile presentare domanda entro il 31 agosto. Le assunzioni sono a tempo indeterminato

L’Unione Valdera di Pontedera, in provincia di Pisa, ha pubblicato un concorso per diplomati e per la copertura di due posti di lavoro. L’assunzione sarà a tempo indeterminato e pieno di Istruttori – Cat. C1. La domanda di partecipazione deve essere presentato entro il 31 agosto. Di seguito indichiamo come è possibile partecipare al concorso e come candidarsi.

Concorso Unione Valdera: i posti richiesti

L’Unione Valdera ha indetto un concorso per l’assunzione a tempo indeterminato di due Istruttori che saranno così assegnati:

  • n. 1 posto profilo Istruttore Amministrativo per l’Unione Valdera;
  • n. 1 posto profilo Istruttore Amministrativo Contabile per il Comune di Capannoli.

I requisiti

Per candidarsi al concorso per amministrativi diplomati sono richiesti i seguenti requisiti:

  • – cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie indicate nel bando;
  • diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale, legalmente riconosciuto o dichiarazione di equipollenza o attestato di equivalenza;
  • – età non inferiore ad anni 18 e non superiore all’età prevista dalle norme vigenti in materia di collocamento a riposo;
  • – idoneità fisica all’impiego;
  • – godimento dei diritti civili e politici;
  • – assenza destituzione o dispensa dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento;
  • – non essere stati dichiarati decaduti da un impiego pubblico ai sensi della vigente normativa o licenziati per le medesime cause;
  • – assenza condanne penali e non avere procedimenti penali in corso, di cui si è a conoscenza, che impediscano la costituzione di rapporti di lavoro subordinato con la P.A.;
  • – essere in regola con le norme concernenti gli obblighi militari (solo per i cittadini italiani di sesso maschile nati entro il 31.12.1985);
  • – patente di guida categoria B;
  • – conoscenza della lingua inglese e dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse;
  • – assenza di cause ostative all’accesso eventualmente prescritte ai sensi di legge per la costituzione del rapporto di lavoro.

La selezione e la domanda di partecipazione

Se dovesse pervenire un numero di domande superiori a 100, l’Amministrazione effettuerà una preselezione. Dopo sono previste due prove d’esame, una scritta e una orale. Nel bando di concorso sono indicate le materie che saranno oggetto di valutazione ai fini del superamento delle prove. Per partecipare al concorso, bisogna presentare domanda entro le ore 12.59 del 31 agostoesclusivamente per via telematica a questa pagina – unione.valdera.pi.it/extra/rp.php. Alla domanda occorrerà allegare la ricevuta del versamento della tassa di concorso pari ad € 10,00.

Il bando

Gli interessati al concorso dell’Unione Valdera per amministrativi diplomati devono leggere attentamente il bando pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale serie concorsi ed esami n. 65 del 16-08-2022 e disponibile alla pagina unione.valdera.pi.it/extra/rp.php.