Per affrontare con gusto e la giusta energia gli impegni della giornata, Probios arricchisce con due nuove referenze la sua linea di Protein Bar

Ufficio, palestra, scuola, workout intensi o leggeri: con la nuova stagione l’agenda si riempie di attività e appuntamenti, spesso concatenati tra loro. Per affrontare con gusto e la giusta energia gli impegni della giornata, Probios, azienda leader nel biologico dal 1978, da sempre attenta alle esigenze alimentari dei consumatori, arricchisce con due nuove referenze la sua linea di Protein Bar, barrette ad alto contenuto di proteine vegetali perfette per chi ama praticare sport, per chi segue uno stile di vita dinamico o semplicemente per chi ama concedersi uno snack ricco di gusto, con un contenuto bilanciato e significativo di proteine vegetali.

Vero sfizio per il palato, le nuove Protein bar cioccolato fondente e cocco cioccolato fondente e granella di nocciole, prendono tutti per la gola senza creare sensi di colpa. Ideali come snack pre o post allenamento, sono ricche di fibre, senza glutine e ad alto contenuto di proteine vegetali, e contribuiscono al mantenimento e alla tonicità della massa muscolare. La copertura di cioccolato fondente abbinato a scaglie di cocco o granella di nocciole riusciranno poi a rendere squisito ogni morso. 

Un prodotto 100% bio capace di venire incontro a consumatori con esigenze e richieste differenti

Ma perché sceglierle? Oltre a essere uno degli spuntini più diffusi e non solo tra gli amanti del fitness, le Protein Bar Probios rappresentano un’ottima fonte proteica a base vegetale, ricca di fibre e gluten-free. Un prodotto 100% bio capace di venire incontro a consumatori con esigenze e richieste differenti, accomunati dal desiderio di seguire uno stile di vita salutare, senza rinunciare a mangiare con gusto. 

Con il 25% di proteine, le barrette Probios sono nutrizionalmente equilibrate e in formato tascabile, e rispondono al crescente interesse verso uno stile di consumo più consapevole basato sul giusto equilibrio tra alimentazione e attività fisica e su una maggiore sensibilità verso l’ambiente. E non si tratta solo di una moda. Oggi acquistare protein food è un’abitudine propria di tutte le fasce di età. Lo confermano i dati di vendita in crescita: nel 2022, rileva NielsenIQ, i prodotti del cosiddetto “good for me” sono stati acquistati da un italiano su 3, passando dai 6,7 milioni di famiglie del 2021 agli 8,1 milioni del 2022.