(shutterstock.com)

È di pochi giorni la notizia che porta a un vero cambiamento nel mercato dell’orologeria. Quella in particolare che vede protagonista Rolex, la nota marca di orologi di lusso, che è entrata ufficialmente nel commercio degli orologi usati certificati, disponibili nei propri rivenditori autorizzati. Il nome del nuovo programma è CPO“Certified Pre Owned”, che si pone come quello che si trova nelle concessionarie dei marchi di auto più prestigiosi.

Il programma CPO di Rolex: cosa prevede

Il programma CPO prevede la vendita al pubblico di orologi Rolex usati e di età minima pari a tre anni. Dopo attenta revisione, gli orologi saranno ricondizionati da parte di personale specializzato e rimessi in vendita con due anni di garanzia. Lo stesso orologio sarà fornito con un sigillo di garanzia bianco invece del classico verde, tipico del noto brand. Da questo mese, i Rolex Certificati Pre Owned, saranno disponibili nelle boutiques del marchio Bucherer in sei Paesi  (Svizzera, Austria, Germania, Francia, Danimarca e UK). Altri rivenditori autorizzati Rolex che sceglieranno di aderire a questo programma saranno autorizzati dalla primavera del 2023.

Non è solo marketing

Per i non addetti ai lavori questa notizia potrà sembrare una semplice strategia di marketing, ma per chi invece conosce questo mercato è in atto una mossa “rivoluzionaria”. Ormai è impossibile comprare un Rolex nuovo da un rivenditore ufficiale e ciò è dovuto a una progressiva crescita della richiesta, che porta a non riuscire a rifornirsi di orologi nuovi con adeguata quantità e velocità. Chi vuole entrare in possesso di un Rolex in tempi ragionevolmente brevi, sia esso un Submariner, un Daytona, un Datejust o anche un semplice Oyster Perpetual, non ha altra scelta che acquistarlo sul mercato dell’usato da privati o tramite le grandi piattaforme online di vendita di orologi di lusso usati. La più famosa di tutte queste piattaforme è certamente Chrono24, che funge anche da “borsa” semiufficiale degli orologi di lusso, con tanto di grafico dello storico del valore dei singoli modelli. A titolo di esempio chi volesse oggi comperare un classicissimo Rolex Submariner con ghiera nera ha davanti a sé due possibilità. La soluzione più rapida ma anche più costosa è quella di acquistarlo usato di un paio d’anni e pagarlo tra i 10 e i 12 mila Euro. La seconda possibilità è quella di recarsi presso una boutique autorizzata Rolex e chiedere di essere messo nella lista di attesa per l’acquisto del suo agognato Submariner che è oggi venduto nuovo al prezzo di listino di 8.950 Euro.