concorso per la regione Sicilia
(shutterstock.com)

Nuove assunzioni in Sicilia con gli imminenti bandi della Regione per il 2022

La Regione Siciliana ha deciso di indire diversi concorsi pubblici per il 2022 al fine di inserire nuovo personale. Sono in ballo ben 1250 posti di lavoro e il reclutamento avverrà mediante procedure concorsuali. Di seguito indichiamo tutto quello che c’è da sapere e come candidarsi ai nuovi bandi presto in uscita.

Concorsi 2022 Regione Sicilia: i posti a disposizione

A dare la notizia è lo stesso ente regionale, tramite un recente comunicato. La Regione Sicilia pubblicherà presto nuovi iter concorsuali per numerose assunzioni di personale da integrare in organico. Il fine di questo nuovo piano di assunzioni è la necessità di ringiovanire la pianta organica delle amministrazioni pubbliche e permettere ai giovani, diplomati e laureati, di fare ingresso a numerosi posti di lavoro

I posti di lavoro da coprire con i nuovi bandi Regione Sicilia riguardano infatti i Centri per l’Impiego, l’Amministrazione regionale e il Corpo Forestale. Ulteriori selezioni saranno avviate anche per individuare esperti per il PNRR – Piano nazionale ripresa resilienza da impiegare nella gestione dei fondi del Recovery Plan. I bandi verranno pubblicati a partire da oggi, 29 dicembre, in Gazzetta Ufficiale.

I profili

In particolare, i nuovi concorsi porteranno all’assunzione delle seguenti posizioni e profili:

– 1.024 risorse per Centri per l’Impiego, da assumere a tempo pieno e indeterminato, di cui:

a. 537 laureati da inserire nei seguenti profili professionali (Categoria D):

  • 219 specialisti amministrativi-contabili;
  • 344 specialisti del mercato e dei servizi del lavoro;
  • 37 specialisti informatici-statistici;
  • 37 analisti del mercato del lavoro.

b. 487 diplomati da inserire nei seguenti profili professionali (categoria C):

  • 176 istruttori amministrativi contabili;
  • 311 istruttori-operatori del mercato del lavoro.

– 100 laureati per il ricambio generazionale nell’Amministrazione regionale, a tempo pieno e determinato, da inquadrare nei seguenti profili (categoria D):

  • 18 funzionari economici-finanziari;
  • 22 funzionari amministrativi;
  • 24 funzionari tecnici (tutela e valorizzazione delle risorse ambientali, sviluppo produttivo e promozione del territorio, pianificazione e assetto territoriale);
  • 11 funzionari sistemi informativi e tecnologie;
  • 8 avvocati;
  • 5 funzionari per il controllo di gestione;
  • 12 funzionari tecnici (tutela e sviluppo del territorio e sviluppo rurale).

– 46 Agenti del Corpo Forestale della Regione Siciliana, di categoria B1 a tempo pieno e indeterminato, in possesso dei seguenti requisiti: età compresa tra 18 e 30 anni, diploma di istruzione secondaria di primo grado, requisiti per l’accesso ai ruoli del personale della polizia di Stato e delle altre forze di polizia.

– 83 Esperti per il PNRR (Piano per la Ripresa e Resilienza), tra cui ingegneri civili, gestionali, ambientali, per la sicurezza, chimici ed energetici, architetti, biologi, geologi, avvocati esperti di diritto ambientale, appalti pubblici, di scienze naturali e ambientali, di cui:

  • 9 unità di personale per le valutazioni e autorizzazioni ambientali:
  • 7 unità di personale per le bonifiche;
  • 7 unità di personale per le rinnovabili;
  • 12 unità di personale ai rifiuti;
  • 6 unità di personale per l’edilizia e l’urbanistica;
  • 38 unità di personale per gli appalti;
  • 4 unità di personale alla cabina di regia.

La selezione e i bandi in uscita per la Regione Sicilia

Le nuove risorse saranno reclutate tramite concorsi per titoli ed esami. Il concorso per operatori Centri Impiego prevede una prova preselettiva per titoli e una successiva prova scritta, per i profili di categoria D, e una prova scritta per i profili di categoria C.

Il concorso per agenti del Corpo Forestale, invece, una prova scritta e l’accertamento dell’idoneità psico-fisica e attitudinale al servizio. Le selezioni saranno concluse entro la primavera 2022. Per gli idonei è previsto un corso di formazione professionale della durata di 3 mesi con esame teorico-pratico finale. La graduatoria di idoneità avrà validità triennale.

Per conoscere tutti i bandi in uscita a partire da oggi è necessario consultare il portale online della Regione siciliana a questa pagina www.regione.sicilia.it/.