Si terranno in Piemonte, in diverse città della regione, i corsi di formazione gratuiti per segreteria di studio medico. L’opportunità didattica prevede anche uno stage ed è rivolta a candidati disoccupati in possesso di licenza media. Le iscrizioni sono aperte fino al 30 giugno 2024. Di seguito tutti i dettagli sul corso.

Il corso per segreteria di studio medico

L’ente formativo Infercoop Ecipa Piemonte organizza diversi corsi gratuiti per segreteria studio medico. I percorsi didattici saranno attivati in Piemonte e si pongono come obiettivo quello di formare figure professionali capaci di collaborare nella gestione di qualsiasi tipologia di studio medico sia da un punto di vista tecnico / amministrativo, sia da quello socio sanitario.

Al termine del percorso, i partecipanti saranno in grado di organizzare le attività quotidiane a supporto del personale sanitario, gestire la corrispondenza elettronica e le chiamate in entrata e uscita, organizzare l’agenda degli appuntamenti e delle scadenze, utilizzare il gestionale interno, gestire semplici attività contabili e gestire i contatti con fornitori, informatori scientifici, agenti di commercio, consulenti. Il Percorso fa parte del Programma GOL nell’ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), finanziato dall’Unione europea – Next Generation EU” (D.D. n. 431 del 05/08/2022).

L’offerta formativa

L’offerta formativa si basa sui seguenti moduli di apprendimento:

APPLICAZIONE TECNICHE DI SEGRETERIA

  • Tecniche di comunicazione;
  • Tecniche di archiviazione;
  • Tecniche di segreteria;
  • Funzionalità del software applicativo d’ufficio;

ELABORAZIONE DI DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA

  • Elementi di organizzazione aziendale;
  • Strumenti di incasso e pagamento;

AMBITO SANITARIO

  • Terminologia medica, infermieristica;
  • Prontuario farmaceutico;
  • Elementi di legislazione fiscale e delle assicurazioni;
  • Elementi di legislazione socio-sanitaria;
  • Trattamento dei dati personali in ambito sanitario;
  • Gestione e conservazione della documentazione clinica e del materiale sanitario.

Saranno inoltre trattati gli aspetti relativi alla Sicurezza sul lavoro – rischi specifici, le pari opportunità, lo sviluppo sostenibile, le tecnologie informatiche e le competenze digitali trasversali.

A chi è rivolto

I corsi sono rivolti a candidati in possesso della licenza media, disoccupati e iscritti al Centro per l’Impiego.

Si specifica che nella definizione “Disoccupati” vengono ricompresi i disoccupati ai sensi dell’art. 19, comma 1 del D.Lgs n. 150 del 14/09/2015, non occupati o impegnati in attività lavorative scarsamente remunerative nei limiti previsti dalla legislazione vigente, compresi i lavoratori in CIGS e i lavoratori iscritti nelle liste di mobilità. I candidati saranno ammessi a partecipare ai corsi dopo il superamento di un iter selettivo basato su un colloquio di orientamento e un test di informatica di base.