ufficio
shutterstock.com

L’Agenzia di Tutela della Salute di Bergamo ha indetto due concorsi per l’assunzione di diversi profili

ATS – Agenzia di Tutela della Salute di Bergamo, in Lombardia, ha indetto due nuovi concorsi per diverse assunzioni. Per tutte previste contratto di lavoro a tempo pieno e indeterminato. La domanda deve essere presentata entro il 15 luglio, giorno di scadenza del bando. Di seguito riportiamo tutti le informazioni sui bandi e su come partecipare.

L’ATS di Bergamo è stata istituita il 1° gennaio 2016 e si occupa di attuare la programmazione definita a livello regionale e di garantire insieme al concorso di tutti i soggetti erogatori i livelli essenziali di assistenza. Provvedere a garantire la tutela della salute dei propri cittadini, in forma individuale e collettiva.

I profili richiesti

Le figure ricercate sono le seguenti:

  • n.1 assistente tecnico programmatore da assegnare al Servizio Informatico Aziendale (SIA) – Cat.C;
  • n.3 collaboratori professionali sanitari – tecnici della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro da assegnare al Dipartimento di Igiene e Prevenzione Sanitaria (DIPS) – Cat.D. Prevista la riserva di 1 posto alle categorie protette di cui all’art. 18, comma 2, della Legge 68/1999 e di 1 posto a favore dei Volontari delle FF.AA.

I requisiti generali e specifici

Per partecipare ai concorsi indetti dall’ATS di Bergamo sono richiesti i seguenti requisiti generali:

  • cittadinanza italiana o di uno Stato membro dell’Unione Europea o di altre categorie previste dai bandi;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato attivo;
  • assenza destituzione o dispensa dall’impiego presso pubbliche amministrazioni o licenziamento a decorrere dalla data di entrata in vigore del primo contratto collettivo per aver conseguito l’impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile.

E anche requisiti specifici, in base al ruolo, che riportiamo di seguito:

ASSISTENTE TECNICO PROGRAMMATORE – diploma di perito in informatica o altro equipollente con specializzazione in informatica o altro diploma di istruzione secondaria di secondo grado (diploma di maturità) unitamente a corso di
formazione in informatica legalmente riconosciuto.

TECNICI PREVENZIONE AMBIENTE – laurea in Tecniche della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro oppure altri titoli indicati nel bando; iscrizione al relativo albo/ordine professionale.

L’iter selettivo

In base al numero dei partecipanti, si valuterà di attivare una prova preselettiva. Le prove d’esame consisteranno in una prova scritta, una pratica ed una orale, tutte riguarderanno gli argomenti e le materie indicate nel bando.

La domanda

Le domande di partecipazione ai concorsi dovranno essere presentate all’Agenzia Tutela della Salute, via Gallicciolli 4, 24121, Bergamo entro e non oltre le ore 12 del 15 luglio 2021 e attraverso una delle seguenti modalità:

– presentazione a mano all’Ufficio protocollo dal Lunedì al Venerdì dalle ore 8,30 alle ore 12,30 e dalle ore 13,30 alle ore 16,00;
– tramite raccomandata con avviso di ricevimento;
– attraverso l’utilizzo della posta certificata (PEC) personale del candidato, esclusivamente all’indirizzo mail:protocollo@pec.ats-bg.it

Inoltre alla domanda è necessario allegare la seguente documentazione:
– certificazione idonea a comprovare il possesso del requisito specifico di ammissione richiesto;
– tutte le certificazioni, relative ai titoli, che ritengano opportuno presentare agli effetti della
valutazione di merito e della formazione della graduatoria;
– curriculum formativo e professionale, datato e firmato, redatto in carta semplice;
– certificazioni riguardanti il possesso di titoli che conferiscano il diritto a riserva o preferenza ai
sensi della L. 68/99 e dell’art. 5 del D.P.R. n. 487/94, e s.m.i.;
– elenco datato e firmato dei documenti e titoli presentati;
– eventuali pubblicazioni;
– copia fotostatica fronte-retro di un documento di riconoscimento in corso di validità;
– ricevuta del pagamento della tassa concorso dell’importo di 10 euro.

I bandi

Chi vuole partecipare ai concorsi è tenuto a leggere attentamente i bandi, pubblicati per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n.47 del 15-06-2021. Per restare aggiornati sulle successive comunicazione dell’ATS di Bergamo, basterà collegarsi al sito dell’Agenzia alla sezione “Lavora con noi”.