AGRICOLTURA
shutterstock.com

L’Agenzia Veneta per i pagamenti in agricoltura ha indetto due concorsi per l’assunzione di 29 risorse

L’Agenzia Veneta per i pagamenti in agricoltura (AVEPA) ha indetto due nuovi concorsi per il reclutamento di 29 nuove risorse. Si tratta di due selezioni rivolte a diplomati e laureati da assumere a tempo indeterminato e pieno in diversi ambiti. La domanda deve essere presentata entro il 28 giugno.

AVEPA

L’Agenzia veneta per i pagamenti (AVEPA) è un ente strumentale istituito dalla Regione del Veneto per svolgere inizialmente funzioni di organismo pagatore regionale (OPR) degli aiuti, dei premi e dei contributi nel settore agricolo. Negli anni le competenze dell’ente sono aumentate e si sono diversificate. Oggi infatti l’agenzia ha anche deleghe regionali, tra cui la funzione di organismo intermedio per la gestione di parte del Programma Operativo Regionale (POR) FESR 2014-2020 della Regione del Veneto e la gestione degli strumenti finanziari regionali per la concessione di finanziamenti a sostegno delle imprese.

È un ente di diritto pubblico dotato di autonomia amministrativa, organizzativa, contabile e patrimoniale nei limiti previsti dalla legge istitutiva (legge regionale 9 novembre 2001, n. 31). L’Agenzia è infatti soggetta ai poteri di indirizzo e controllo spettanti alla Giunta regionale, nel rispetto delle forme di autonomia di cui gode.

Le selezioni

Di seguito vi riportiamo tutto ciò che c’è da sapere e che può essere utile ai fini dei nuovi iter selettivi indetti da AVEPA. In particolare i profili professionali richiesti sono i seguenti:

  • n. 15 assistenti tecnici ad indirizzo agroforestale – categoria C – posizione economica C1;
  • n. 14 specialisti economici – categoria D – posizione economica D1.

    Su entrambe le selezioni operano le seguenti riserve:
  • a favore dei volontari delle Forze Armate:
     n. 4 posti nel concorso per assistenti tecnici;
    – n. 4 posti nel concorso per specialisti economici;
  • a favore degli appartenenti alle categorie protette:
    – n. 4 posti nel concorso per assistenti tecnici;
    – n. 2 posti nel concorso per specialisti economici.

I requisiti generali e specifici richiesti

I REQUISITI GENERALI

Per partecipare ai concorsi per 29 assunzioni presso l’AVEPA, i candidati devono possedere i requisiti generali di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie indicate nei bandi;
  • età non inferiore a 18 anni;
  • idoneità fisica;
  • aver ottemperato alle disposizioni di legge sul reclutamento militare;
  • assenza di: destituzione o licenziamento per motivi disciplinari; dispensa dall’impiego presso la pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento; decadenza da precedente rapporto di pubblico impiego a seguito dell’accertamento che lo stesso è stato conseguito mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • assenza di condanne penali e non avere carichi pendenti che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni, la costituzione del rapporto di lavoro con la pubblica amministrazione.

I REQUISITI SPECIFICI

Inoltre, sono richiesti anche dei requisiti specifici in base al ruolo ricercato e che si intende ricoprire:

ASSISTENTI TECNICI

– diploma di maturità ad indirizzo agro-forestale (perito agrario e agrotecnico) o uno dei diplomi di laurea indicati nel bando o titoli equipollenti o equiparati;
– oppure diplomi delle scuole dirette a fini speciali DPR 162/82 e diplomi universitari equiparati alle lauree;
– patente di guida non inferiore alla categoria B.

SPECIALISTI ECONOMICI

– uno dei diplomi di laurea triennale/specialistica/magistrale/vecchio ordinamento afferenti all’area sociale o umanistica secondo la classificazione del Ministero dell’Istruzione, come riportato nel bando.


Il bando e la selezioni

Chi vuole partecipare ai concorsi indetti da AVEPA è invitato prima di tutto a leggere con attenzione i bandi, pubblicati per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n. 42 del 28-05-2021. I bandi sono anche reperibili alle seguenti pagine:

– concorso per assistenti tecnici: www.avepa.it/15-assistenti-tecnici-agroforestale-codice-concorso_2021_01;
– concorso per specialisti economici: www.avepa.it/14-specialisti-economici-concorso_2021_02.

Nel caso in cui ci sia un numero di partecipanti a ciascun concorso superiore a 200, verrà effettuata una preselezione. La selezione consiste in due prove d’esame: una scritta e una orale.

Le materie oggetto di esame sono indicate nei bandi.

Le domande

Le domande di partecipazione ai concorsi dell’AVEPA devono essere inviate entro le ore 13.00 del giorno 28 giugno esclusivamente con modalità telematica andando su www.avepa.it.

È necessario accedere tramite SPID o CIE.