Master del cornicione

Da settembre a giugno partirà la nuova campagna di Molino Vigevano; si tratta di Master del Cornicione. Scopriamo come partecipare

Si chiama Master del Cornicione ed è la nuova campagna social che Molino Vigevano, brand di farine, appartenente al Gruppo Lo Conte, ha deciso di attuare da settembre a giugno 2023.

Si tratta di una challenge che permetterà a tutti di partecipare. Antonio Malati di Pizza, Ambassador dell’iniziativa, dovrà sfidare una squadra di food influencer e la propria community, in una competizione che decreterà il Master del Cornicione.

Chiunque si senta pronto e in grado di preparare una buona pizza ha l’occasione di mettersi in gioco. Partecipare è semplice: dopo aver preparato una pizza dall’ottimo cornicione alveolato, basterà scattarle una foto e postarla sui social, taggando il profilo di Molino Vigevano ed inserendo l’hashtag #masterdelcornicione. Sara poi compito della giuria di Lievemente – il festival della Pizza fatta in casa decretare gli otto finalisti che, a giugno 2023, avranno la possibilità di vincere il titolo di Master del Cornicione e diventare Ambassador di Molino Vigevano, per la Farina Vesuvio.

Ma quali sono le caratteristiche di un cornicione alveolato? Gli alveoli della pasta altro non sono che i buchi contenuti all’interno di essa. Essi si formano durante la fase di lievitazione, a seguito della fermentazione. Il compito di un buon pizzaiolo è proprio quello di riuscire a lavorare l’impasto in maniera tale da mantenere questi alveoli, sintomo di qualità.

Molino Vigevano non lascerà soli i partecipanti della challenge; il marchio metterà infatti a disposizione una box dedicata proprio all’iniziativa, con tutto l’occorrente per poter partecipare ed acquistabile sull’e-commerce del brand. I prodotti di Farina Vesuvio si distinguono proprio per la presenza di germe di grano vitale, macinato a pietra, che la rende il prodotto perfetto per realizzare una pizza napoletana alta, leggera soffice e alveolata.