In arrivo decine di miliardi di euro per l'alta mobilità e la mobilità sostenibile (Longfin Media / Shutterstock.com)

Nuove opportunità di lavoro in Ferrovie dello Stato, come partecipare

Il Gruppo ferroviario italiano effettuerà nuovi investimenti in infrastrutture e mobilità, a cui seguirà un piano di assunzioni mirato a reclutare 40mila nuove risorse, soprattutto giovani. Di seguito indichiamo come partecipare alle selezioni di Ferrovie dello Stato.

Nuovi posti di lavoro nelle Ferrovie dello Stato

Si tratta di ben 40 mila nuove assunzioni da effettuare entro il 2031 per raggiungere così gli obiettivi di crescita del Piano Industriale 2022-2031. La maxi campagna di recruiting, come ha spiegato la Presidente Giadarossi, punterà soprattutto sui giovani. Ci saranno infatti percorsi di formazione e carriera per le nuove risorse, che serviranno allo sviluppo delle competenze necessarie nei settori della digitalizzazione, gestione dell’ambiente e ingegneria delle infrastrutture. Diversi i profili che saranno richiesti: tecnici, ingegneri, operai, esperti in ambito digitale e delle energie rinnovabili, personale operativo per la mobilità, dai conducenti ai macchinisti e ai manutentori, e molte altre figure.

Come candidarsi

Gli interessati possono visionare le nuove richieste. collegandosi al sito delle ferrovie alla pagina dedicata alle carriere (Lavora con noi) – fscareers.gruppofs.it. Dalla stessa è possibile prendere visione delle posizioni aperte attualmente e candidarsi online, inviando il cv tramite l’apposito form.