In Emilia Romagna si aprono nuove opportunità di lavoro con la Ducati grazie all’avvio di una nuova fabbrica

La nota azienda motociclistica Ducati ha ampliato la sede produttiva di Borgo Panigale, a Bologna, con uno stabilimento in cui lavoreranno 100 dipendenti, di cui 30 nuovi assunti. Di seguito indichiamo quello che c’è da sapere sui nuovi posti di lavoro e su come candidarsi.

I profili richiesti

Il nuovo spazio sarà dedicato alle fasi di finitura e delibera estetica del processo produttivo delle motociclette dell’azienda e al suo interno Ducati realizzerà assunzioni di nuovo personale. La manifattura ospiterà dunque una fase importante della produzione Ducati, che si occupa delle rifiniture estetiche delle celebri moto Ducati, con l’obiettivo di offrire prodotti perfetti, anche dal punto di vista visivo. Il nuovo edificio occupa ben 4.400 mq ed è stato costruito in pochi mesi, con l’avvio dei lavori avvenuto ad aprile scorso. Il risultato è una struttura concepita nel rispetto dei più importanti standard di sostenibilità ambientale e di efficienza energetica. Grazie all’avvio della nuova fabbrica di Borgo Panigale, Ducati quindi creerà anche posti di lavoro per 30 nuovi dipendenti, mentre nei momenti di picco produttivo l’organico impiegato nel nuovo padiglione raggiungerà le 100 unità.

Si cercheranno sicuramente addetti alla produzione da adibire ai processi di finitura estetica dei motoveicoli. Questi includono, ad esempio, attività di assemblaggio non in linea di cover e carenature, e anche approfondite ispezioni per garantire la perfezione estetica di ciascuna parte delle motociclette.

Come candidarsi

Chi è interessato ai nuovi posti di lavoro presso lo stabilimento di Borgo Panigale, possono visitare la pagina del sito dedicata alle carriere (Lavora con noi)- ducati.com/it/it/azienda/lavora-con-noi. Qui è possibile visionare le attuali posizioni aperte presso la società e candidarsi a quelle di interesse registrandosi al sistema dell’azienda per inviare il proprio cv.